Guide Piemonte

Per accedere al Corso per Accompagnatore di Media Montagna è prevista una selezione che comporta per il candidato:

1. la presentazione di un Curriculum Escursionistico Minimo.  

In caso di curriculum insufficiente il candidato non potrà partecipare alla prova pratica

2. la partecipazione alla Prova Pratica

3. Colloquio, discussione del curriculum, test culturale, motivazioni professionali, titoli e altro.

La prova pratica consiste in un percorso escursionistico durante il quale sono contemplate una prova di regolarità, una di resistenza ed una di orientamento.   

 

Ai sensi della D.G.R. n. 29-4237 del 21 novembre 2016, pubblicata sul Bollettino Ufficiale Regione Piemonte, n. 50 del 15 dicembre 2016, sono previsti due percorsi formativi: il primo dedicato a persone senza titoli professionali pregressi; il secondo "integrativo" dedicato a figure professionali esistenti che hanno conseguito l’abilitazione entro il 31 dicembre 2016 (per Accompagnatore Naturalistico, per Guida Ambientale Naturalistica, per Guida Parchi).


 

 
Percorso formativo                     Percorso integrativo